Grazie di avere visitato il nostro sito Internet.
Questo sito è riservato ai professionisti sanitari.

Une professionnelle de santé en train de travailler

Je suis un·e professionnel·le de santé

Un patient est au téléphone

Je souhaite accéder au site "patient"

Impianti e Protesi

Implantologia_Impianti e Protesi

L’impianto dentale e la protesi

Gli impianti dentali

L’impianto dentale è un dispositivo destinato a creare, a livello dell’osso mascellare (mascella superiore) o mandibolare (mascella inferiore), un ancoraggio stabile, resistente, efficace, non iatrogeno e durevole sul quale inserire una protesi mobile o fissa, che consentirà di rimpiazzare un dente perso, devitalizzato o rotto.

 

L’impianto sostituisce la radice del dente caduto o estratto tramite un intervento di chirurgia dentale in seguito a malattia (granuloma, cisti apicale, infezione ossea…) o a un incidente (frattura della radice…).

Consente quindi al paziente di ritrovare la normale funzione masticatoria, il naturale comfort della dentizione e un estetica ottimale del cavo orale.

 

I diversi tipi di impianti dentali

  • Gli impianti corti o ultra corti,
  • Gli impianti infra-crestali o sopracrestali,
  • Gli impianti dentali stretti.

 

Le protesi dentali

La protesi dentale, un dispositivo medico che consente di riparare un dente rotto o sostituirne uno mancante, non è un’innovazione recente, poiché i dentisti dell’Antico Egitto già installavano nella bocca dei loro pazienti delle protesi fisse usando fili d’oro.

La richiesta di protesi dentali ha conosciuto diversi cambiamenti nell’arco degli ultimi 100 anni, con vere e proprie rivoluzioni tecnologiche negli ultimi decenni nel settore sia delle protesi rimovibili e congiunte che delle protesi maxillo-facciali.

 

I diversi tipi di protesi

  • Le protesi dentali mobili,
  • Le protesi dentali congiunte,
  • Le protesi maxillo-facciali.